Il Cantastorie

19366065_10212583597925914_3617033736496144270_n

Emiliano Visconti (Roma 1974) fin da piccolo cambia molte città e case.  Laureato al DAMS di Bologna, nella tesi critica il corso: non ha mai sentito parlare di Beatles o Dylan. Dopo la laurea decide perciò di dedicarsi a studiare una disciplina già affermata nel resto del mondo: la Popular Music. Da Radio Città del Capo di Bologna, con cui inizia, passa a tenere conferenze per comuni, circoli, scuole o civiche università sparse per la Romagna, terra in cui è sempre in movimento col suo camper, promuovendo la cultura in ogni sua forma: Michela Murgia di lui dice: “forse la definizione più corretta per Emiliano è quella di ‘agitatore culturale’”.

Laurea: DAMS (indirizzo Musica) di Bologna con 110/110 nel 1999, relatore Roberto Leydi

Studioso di popular music ha tenuto diversi corsi e conferenze sulla storia della stessa, collaborando con:

– Università Aperta “F. Fellini” di Rimini – Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea (Rn) – Associazione Hostaria del Terzo di Miramare (RN) – Mediateca del comune di San Lazzaro di Savena – Biblioteca di Santarcangelo – Liceo Scientifico Einstein (Rn) – ITIS “L. Da Vinci” (Rn) – Scuole medie inferiori “Anna Frank” di Cesena – Circolo Arci “Milleluci”, Rimini – Circolo Arci “Demodé”, Forlì – Biblioteca di Cervia
Ha altresì in passato tenuto una trasmissione radiofonica a Bologna presso Radio Metropolitana – Città del capo.